ROMA, 28 febbraio 2019

NEWS//Aziende pronte a cogliere la sfida del 5G

La tecnologia 5G rivoluzionerà abitudini e stili di vita. Le aziende stanno già pianificando investimenti mirati nei loro Business Plan.

Le aziende a livello globale sono pronte a cogliere la sfida dell’introduzione della tecnologia 5G, investendo concretamente in piani industriali per il suo sviluppo entro il 2021. Il dato emerge con chiarezza dal rapporto Oracle “5G Smart Ecosystems are Transforming the Enterprise – Are You Ready?”, realizzato dalla società americana sulla base di 265 interviste a manager ed esperti IT di tutto il mondo, con Europa e Stati Uniti ai primi posti. In particolare, la ricerca ha riguardato multinazionali appartenenti in prevalenza ai settori Banking/Financial/Insurance, Healthcare, High Tech, Education e Manufacturing.

La tecnologia 5G si affaccia sul mercato con la promessa di cambiare in maniera radicale i servizi, le infrastrutture e le abitudini di un’ampia platea di consumatori. Nelle parole di Doug Suriano, General Manager di Oracle Communications, “bisogna evitare di pensare al 5G soltanto come un’altra tecnologia di connettività, e considerarlo piuttosto un abilitatore per creare i cosiddetti ‘ecosistemi intelligenti’”.

E a giudicare dalle sue caratteristiche, ha tutte le carte in regola per rivoluzionare profondamente diversi aspetti della nostra vita quotidiana. Il 5G difatti è una tipologia di connessione wireless in grado di garantire una velocità 10-100 volte superiore rispetto a quella offerta dagli attuali network LTE e una latenza di trasmissione praticamente impercettibile (attorno a 1 millesimo di secondo). Il 97% delle aziende intervistate è consapevole dei benefici che questa tecnologia è in grado di apportare, e l’80% di loro sta già pianificando investimenti mirati per il suo sviluppo e l’implementazione nei rispettivi business plan. Il 73% concorda inoltre sul fatto che l’Internet of Things sarà rivoluzionato dall’introduzione di questi nuovi network. Tra diversi obiettivi di business considerati, gli intervistati sono convinti che il 5G sarà in grado di accrescere il livello di produttività dei lavoratori, ridurre i costi e fortificare la customer experience. La sicurezza resta anche in questo caso una priorità fortemente avvertita, date le crescenti minacce che emergono da più fronti rispetto all’interconnessione di dispositivi e strumenti.