ROMA, 15 novembre 2018

NEWS//Born2Code 2^ edizione: Softlab tra i main partner dell’iniziativa

L’azienda curerà la selezione dei candidati e parte del percorso di formazione

Prosegue la collaborazione tra Softlab e Groupama Assicurazioni per la II edizione di Born2Code, l’Academy per giovani aspiranti sviluppatori informatici. Softlab è partner dell’iniziativa insieme a Codemotion e MAXXI-Museo nazionale delle arti del XXI secolo.

Il progetto si iscrive nel segno di quella che rappresenta una vocazione storica di Softlab, ovvero la formazione di giovani talenti sul loro territorio, nell’ambito dell’innovazione. In un mercato digitale sempre più veloce e competitivo, attraverso questa e molte altre iniziative di learning e recruiting svolte nel corso del 2018, Softlab continua a promuovere la cultura della crescita aziendale attraverso la crescita individuale. In quest’ottica, persone giovani, smart e pronte ad entrare nel mondo del lavoro costituiscono una risorsa da incoraggiare e sulla quale investire.

Come per l’edizione precedente, Softlab giocherà un ruolo rilevante sia all’interno del comitato di selezione, sia nella supervisione di una parte del piano didattico trimestrale full immersion che prenderà il via a partire da gennaio 2019. Oltre a curare i colloqui tecnici, infatti, il personale Softlab sarà direttamente coinvolto nella formazione dedicata al progetto Groupama digital mobile web application, all’interno di un programma più ampio e approfondito, al termine del quale i partecipanti acquisiranno le basi della programmazione per diventare junior front end developer. Al termine dei tre mesi di formazione, i candidati che si saranno distinti nel periodo di formazione, potranno accedere a uno stage negli uffici Design & Systems di Softlab.

Nella scorsa edizione di Born2Code sono stati due i corsisti che Softlab ha selezionato per uno stage di sei mesi, al quale è seguita in entrambi i casi un’offerta di contratto a tempo indeterminato. Alla luce degli ottimi risultati del 2017, per la prossima edizione si prospetta un probabile aumento del numero di posizioni disponibili per proseguire il percorso di formazione professionale anche in azienda.

Per partecipare a Born2Code è sufficiente inviare la propria candidatura, compilando il form sul sito born2code.it. C’è tempo fino al 30 novembre 2018.