ROMA, 19 novembre 2018

NEWS//Softlab e Wiseview al prossimo Diversity Day

Mercoledì 21 novembre a Tor Vergata l’evento di placement dedicato alle categorie protette

Anche quest’anno Softlab è nella rosa delle aziende che partecipano al Diversity Day, format a cura di People e Jobmetoo, in collaborazione con CESOP. L’evento si terrà a Roma presso l’Università di Tor Vergata, il prossimo mercoledì 21 novembre.

Il Diversity Day è il più grande evento itinerante in Italia a essere dedicato esclusivamente all’inserimento lavorativo delle persone con disabilità e appartenenti a categorie protette. Il format è stato ideato da People nel 2007 e da allora ha coinvolto le città di Milano, Roma e Verona. Partecipando per il secondo anno consecutivo, Softlab conferma la crescente attenzione dell’azienda per l’integrazione lavorativa. Nell’ambito del Diversity Day, nell’ ottica di garantire pari opportunità nell’occupazione e nell’impiego dei soggetti inseriti nelle categorie protette attraverso un’attenta valutazione delle capacità dei candidati, verranno presentate diverse posizioni aperte afferenti all’area tecnica, in particolare si ricercano analisti programmatori e Sistemisti in ambiente TIBCO da inserire nel team di Roma.

Oltre trenta tra aziende, università, istituzioni e operatori di settore parteciperanno a quello che si configura come un momento di incontro e confronto per favorire il diversity placement. Per conoscere tutti i soggetti ospitati è possibile consultare il sito ufficiale del Diversity Day. I candidati potranno confrontarsi con le aziende partecipanti dalle ore 9:00 alle ore 15:00. Nel corso della giornata i visitatori potranno usufruire di servizi gratuiti di controllo del CV e simulazione del colloquio individuale, tenuti da tutor esperti del settore. Inoltre, saranno a disposizione, previa prenotazione, due interpreti LIS.

Durante la scorsa edizione romana, svoltasi sempre a Tor Vergata, sono stati registrati circa 400 visitatori, saliti a 600 durante l’edizione di giugno 2018, a Milano. Buone prospettive, quindi, si delineano anche per questa edizione, per la quale sono attese centinaia di persone che hanno già effettuato la registrazione online all’evento. La partecipazione è gratuita. Ricordiamo che per partecipare è necessaria la registrazione.